Nutriterapia

Il ruolo dei grassi nell’infertilità maschile

I numerosi studi effettuati finora hanno confermato una correlazione tra l’obesità e l’infertilità maschile. Questo collegamento sembra essere tanto più forte quanto più aumentano i fattori di rischio quali l’eccesso di colesterolo, dei trigliceridi e/o dell’insulina. A riguardo si ipotizza che le correlazioni osservate tra la sindrome metabolica e l’infertilità maschile siano dovute ad un aumento dello stress ossidativo (radicali liberi), ad alterazioni ormonali ed all’accumulo continua la lettura [...] Articolo Completo

I prodotti della glicosilazione ed i disturbi riproduttivi femminili

I prodotti avanzati della glicazione (in inglese AGEs) sono molecole prodotte attraverso la reazione di Maillard facendo reagire i carboidrati con le proteine. L’insieme degli AGEs racchiudono almeno 20 tipi di molecole differenti che, se in eccesso, possono danneggiare la struttura cellulare attraverso numerosi meccanismi alterandone, perciò, la funzione. E’ stato scoperto, inoltre, che l’interazione di queste molecole con i propri recettori sulle cellule provoca l’attivazione di una cascata continua la lettura [...] Articolo Completo

La chelazione naturale dei metalli tossici

I metalli tossici sono estremamente diffusi all’interno delle società industrializzate ed i loro livelli hanno ormai raggiunto un traguardo storico. Le fonti principali di esposizione sono le seguenti: attività minerarie ed inerenti i rifiuti tossici, utilizzo di pitture contenenti piombo e di altri prodotti chimici quotidiani, le emissioni tossiche da parte delle industrie (specialmente quelle a carbone) e la diffusione di nuove tecnologie (nanomateriali contenenti cadmio). Il cadmio, il continua la lettura [...] Articolo Completo

I MAGNIFICI “ SETTE” CONSIGLI ANTICANCRO

Dal 3 all'11 novembre si parlerà di cancro in tutt'Italia. Lo faranno i ricercatori nelle radio, nelle tv e nelle scuole, e i volontari nelle piazze. La lotta al cancro arriverà perfino nei supermercati, con la raccolta fondi della settimana della buona spesa dei Giorni della ricerca. Sono solo alcune delle iniziative promosse dall'Airc. E che non si stanca di ricordare che una delle armi più potenti per sconfiggere i tumori è nelle nostre mani: la spesa con cui riempiamo le dispense. Sono tre continua la lettura [...] Articolo Completo

Alimenti anti-cancro

Il tè verde Il tè verde è il più ricco in polifenoli  ed in  particolare in epigallocatechine. Il tè verde deriva dalla torrefazione a vapore delle foglie appena colte della pianta Camelia sinensis, e questo è l'unico procedimento per ottenere iltè che mantiene stabile l'epigallocatechina. Questa molecola, oltre ad avere dimostrato di avere proprietà antitumorali, è anche un ottimo antiossidante, ha effetti epatoprotettori ed anche drenanti. Le varietà più ricche in polifenoli continua la lettura [...] Articolo Completo

Minerali e dieta

Nel corso dell'ultimo decennio la comunità scientifica internazionale è venuta prestando un'attenzione sempre maggiore al ruolo che i minerali (ponderali e in traccia) svolgono nell'ambito dell'equilibrio biologico. Alla molteplicità degli studi che documentano l'importanza dei minerali in termini diagnostici, terapeutici e di prevenzione ha fatto seguito un grosso impulso di innovazione tecnologica e produttiva, che ha dato origine ad una nuova generazione di integratori minerali. Il risultato continua la lettura [...] Articolo Completo

Osteoporosi e alimentazione

L'unico metodo per combatterla è un'efficace prevenzione e in questo l'alimentazione naturale può svolgere un ruolo di primo piano.Prevenzione basata su due capisaldi: l'attività fisica (il moto stimola la formazione della massa ossea) e l'alimentazione (una dieta ricca di calcio). Sempre l'Oms raccomanda l'assunzione di almeno 800-1.500 mg al giorno di calcio. Ma quali sono i cibi e qual è la dieta che assicura il miglior apporto di calcio? Viene subito da pensare al latte e ai formaggi, continua la lettura [...] Articolo Completo

Studio di Nutrizione Funzionale: Via B.Ricasoli, 2 Milano - Segreteria T. 039.2914149 - E-mail: studio@demariani.it

Ok
Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata. Cliccando su Ok o interagendo senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Cookie Policy