Benvenuti in Studio di Nutrizione Funzionale

    Studio di Nutrizione Funzionale

    Lo Studio di Nutrizione Funzionale della dott.ssa Lorella De Mariani Biologo Nutrizionista specialista in Biochimica Clinica, socio dell'Associazione di Ricerca per le terapie Oncologiche Integrate A.R.T.O.I. Collabora con oncologi per calibrare e ottimizzare lo stile di vita e nutrizionale dei pazienti.

    Attività:
    Nutrizione Funzionale e Ortomolecolare,
    Nutrigenetica, Immunonutrizione,
    Medicina Naturale, Medicina Quantistica,
    Nutrizione Oncologica

    Segreteria: +39 039 2914149 – E-mail: studio@demariani.it

    Anche squilibri biochimici secondari sono in grado, in alcuni casi, di innescare delle reazioni capaci di provocare nel tempo maggiori problematiche di salute.

    Proprio per questo motivo è fondamentale poter utilizzare tutta una nuova serie di test e analisi di laboratorio in grado di indagare il campo della funzionalità biochimica umana… continua

    Ritmo nutrizione:ormoni e alimentazione

    Lo Studio di Nutrizione Funzionale mette a disposizione, all’interno di protocolli terapeutici integrati, test specifici per analizzare il proprio assetto ormonale al fine di approfondire i cambiamenti che avvengono a questo livello in seguito a cambiamenti nutrizionali, attività sportiva oppure durante il decorso di patologie ed invecchiamento. Dal punto di vista clinico in questa occasione sottolineiamo il ruolo fondamentale svolto da tre classi ormonali: gli ormoni tiroidei, gli androgeni surrenalici continua la lettura [...] Articolo Completo

    Dott.ssa De Mariani all’EXPO di Milano

      Ecco il link relativo al video in oggetto della Dott.ssa Lorella De Mariani  

       https://youtu.be/dyfJxjy9kTs

      Articolo Completo

      IL MICROBIOTA: una mappa dei batteri dell’intestino, per la cura delle patologie gastrointestinali e metaboliche

      Lo Studio di Nutrizione Funzionale mette a disposizione un nuovo test diagnostico avanzato: il microbiota. Il numero approssimativo di batteri che colonizzano l’intestino dell’essere umano è di 9x1013 ed è rappresentato nel colon da almeno 500 specie che stabiliscono un rapporto mutualistico con l’ospite. L’insieme di queste cellule costituisce il cosiddetto microbiota intestinale che è considerato da alcuni autori come un vero e proprio organo in grado di influenzare lo stato di continua la lettura [...] Articolo Completo

      Sindrome metabolica ed infertilità maschile

      La definizione più nota di Sindrome metabolica è stata coniata dal “National Cholesterol Education Program” (NCEP) secondo cui i pazienti sono considerati affetti da questa condizione se presentano almeno tre dei cinque fattori elencati qui di seguito: obesità addominale (particolarmente determinante secondo ‘”International Diabetes Federation”), ipertrigliceridemia, bassi livelli di colesterolo HDL, alta pressione oppure utilizzo di farmaci antipertensivi, alti livelli di glucosio ematico continua la lettura [...] Articolo Completo

      Prevenire il diabete gestazione

      Il diabete gestazionale è caratterizzato da un’alterazione del metabolismo dei carboidrati che compare intorno al secondo o terzo trimestre della gravidanza. Un fattore centrale di questa condizione clinica è la resistenza all’Insulina che determina un valore di glicemia più o meno nella normalità durante il digiuno e picchi elevati dopo i pasti. Di conseguenza l’iperglicemia determina il passaggio di una grande quantità di glucosio attraverso la placenta stimolando una maggiore sintesi continua la lettura [...] Articolo Completo

      Basi di Nutrizione Oncologica

      L’”American Institute for Cancer Research” ed il “World Cancer Research Fund” hanno stimato che circa il 30-40 % dei casi di tumore potrebbero essere prevenuti mantenendo un peso adeguato ed adottando stili di vita alimentare e motorio salutari. In questo articolo saranno valutati i principali fattori che, in base all’evidenza scientifica, possono influenzare lo sviluppo e la progressione tumorale. Una scorretta iper-alimentazione rappresenta uno dei fattori di rischio più alti continua la lettura [...] Articolo Completo

      Quali cibi per vivere più a lungo?

        La qualità degli alimenti e l’elevato consumo di frutta e verdura possono contribuire ad una migliore qualità di vita e ad un abbassamento della mortalità.

        Scarica l’articolo in allegato pubblicato sulla rivista “Elisir della Salute” dicembre 2014

        Articolo Completo

        Studio di Nutrizione Funzionale: Via B.Ricasoli, 2 Milano - Segreteria T. 039.2914149 - E-mail: studio@demariani.it

        Ok
        Usiamo i cookie per offrire un'esperienza affidabile e personalizzata. Cliccando su Ok o interagendo senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Cookie Policy