Approfondimenti

HRV(Heart Rate Variability) – il ritmo individuale di ogni persona

Qual è la variabilità della frequenza cardiaca? Semplicemente considerato, la variabilità della frequenza cardiaca (HRV) è il naturale aumento e diminuzione della frequenza cardiaca come risposta alla respirazione, alla pressione sanguigna, agli ormoni, allo stress e alle emozioni. Maggiore è il tuo HRV, migliore è la regolazione e quindi la salute del tuo cuore e del sistema nervoso. In questo modo, l'HRV riflette l'intero equilibrio psicofisico (mente, anima e corpo) e la salute. Cosa continua la lettura [...]

Tiroide e Microbiota

In questo articolo andremo alla scoperta dei collegamenti esistenti tra la tiroide, una piccola ma fondamentale ghiandola endocrina, e l’insieme dei microrganismi residenti nell’intestino, che un tempo prendeva il nome di micro-flora ed adesso si chiama più specificatamente microbiota. Ormoni tiroidei La tiroide è una piccola ghiandola del peso normale di 20-30 g, localizzata vicino alla trachea e composta da due lobi laterali, mentre al microscopio appare costituita da una serie di follicoli continua la lettura [...] Articolo Completo

DNA e detossificazione

Il DNA è una sequenza contenuta in ogni cellula che contiene l’informazione per lo sviluppo e l’organizzazione di ogni essere vivente. Ma il DNA non è uguale in ogni persona, così come non sono uguali i fattori di protezione o vulnerabilità di natura genetica. Anche le capacità di detossificazione sono influenzate dal patrimonio genetico di ciascuno, che, in combinazione con l’ambiente, incide su qualsiasi aspetto dell’organismo. Il concetto di detossificazione Siamo continuamente continua la lettura [...] Articolo Completo

La chelazione naturale dei metalli tossici

I metalli tossici sono estremamente diffusi all’interno delle società industrializzate ed i loro livelli hanno ormai raggiunto un traguardo storico. Le fonti principali di esposizione sono le seguenti: attività minerarie ed inerenti i rifiuti tossici, utilizzo di pitture contenenti piombo e di altri prodotti chimici quotidiani, le emissioni tossiche da parte delle industrie (specialmente quelle a carbone) e la diffusione di nuove tecnologie (nanomateriali contenenti cadmio). Il cadmio, il continua la lettura [...] Articolo Completo

Microscopia in campo oscuro

La microscopia in campo oscuro è una metodica che consente di valutare l’ambiente interno dell’organismo, il cosiddetto “terreno biologico”, a partire dall’analisi di una goccia di sangue fresco. Ciò riflette il reale stato di salute dell’organismo dando utili informazioni in merito alle qualità e caratteristiche del plasma, delle cellule e delle altre componenti ematiche, oltre alla presenza di eventuali agenti patogeni (es. batteri e funghi). È particolarmente indicato nella continua la lettura [...] Articolo Completo

Detossificazione dell’organismo

Detossificazione dell’organismo. Ecco di che cosa ha bisogno in alcuni momenti della vita il nostro organismo. E non stiamo parlando solo delle occasioni per depurarsi al cambiamento della stagione, ma di qualcosa che incide sulla nostra salute quotidianamente. In una parola: l’ambiente. Gli studi sul campo ci informano ogni giorno dell’inquinamento crescente che colpisce il suolo e le acque attraverso la dispersione di un ampio spettro di composti chimici provenienti dalle fonti urbane, industriali continua la lettura [...] Articolo Completo

Membrane cellulari e salute

Lo sapete che la salute delle cellule dipende da una sottile pellicola che le riveste? Stiamo parlando della membrana cellulare. Vediamo subito di che cosa si tratta. La membrana biologica è una struttura incredibile e costituita da un doppio di strato di grassi, che si dispongono come due foglietti appaiati, ma asimmetrici per composizione lipidica. Da ciò nasce l’importanza dei grassi per la funzionalità e la vitalità delle cellule, in quanto attraverso i loro legami chimici consentono continua la lettura [...] Articolo Completo

L’intestino:alla scoperta del nostro secondo cervello

Quante volte si sente parlare di un “secondo cervello”! Quali sono i punti in comune? Ebbene, l’asse intestino-cervello è un sistema di comunicazione bidirezionale tra il cervello ed il tratto gastrointestinale, in cui la serotonina rappresenta un elemento chiave. La Serotonina è un neurotrasmettitore che è generalmente associato alle funzioni del sistema nervoso centrale come la regolazione dell’umore, dell’appetito, del sonno, del sesso e del dolore. Tuttavia la serotonina cerebrale continua la lettura [...] Articolo Completo

Studio di Nutrizione Funzionale: Via B.Ricasoli, 2 Milano - Segreteria T. 039.2914149 - E-mail: studio@demariani.it