Approfondimenti

Analisi acidi organici urinari: 10 motivi per effettuarli

1. Valutazione delle varie tossine fungine, inclusi marcatori specifici per la candida. Molte persone si affidano ai test delle feci per la diagnosi della candida ma non valutano la presenza di tossine della candida che possiamo invece rilevarlo con il test dell'acidi organici. Candida può creare problemi a lievllo delle funzioni cerebrali, nonché problemi sensoriali e comportamentamentali, 2. Valuta due tossine specifiche correlate ai batteri clostridi: HPHPA e 4-cresolo. Entrambe queste tossine continua la lettura [...] Articolo Completo

Test Acidi Organici (OAT): salute e prevenzione

Il Test sugli Acidi Organici, comunemente chiamato test OAT, è uno dei  test di medicina funzionale   vediamo perché. Il test Test sugli Acidi Organici, (OAT) misura oltre 70 marcatori diversi che esaminano molti aspetti della tua salute e il tipo di analiti che il test OAT misura non può essere testato con test patologici standard. Quindi, se hai una malattia cronica, semplicemente non "sentirti abbastanza bene" o se vuoi ottimizzare la tua salute e le tue prestazioni, allora il test continua la lettura [...] Articolo Completo

Disbiosi Intestinale e Tiroide

Nel caso di diabete, obesità, malattie cardiocascolari, malattie neurodegenerative, squilibri della tiroide, si parla spesso di malattie croniche correlate allo stile di vita o meglio legate ad una relazione tra geni e ambiente. Il nostro approccio nel Centro di Medicina Biologica, di tipo integrato, va oltre questo, e ci porta a pensare che esiste un comune denominatore che collega queste patologie: chiamato microbiota.  Cos’è il Microbiota? Il nostro microbiota intestinale contiene decine continua la lettura [...] Articolo Completo

Glifosato e condizioni di salute cronica

Studi recenti hanno scoperto che l'esposizione al glifosato è una causa di molti problemi di salute cronici.   L'esposizione al glifosato è stata collegata all'autismo, all'Alzheimer, all'ansia, al cancro, demenza senile, alla depressione, alla fatica, alla sensibilità al glutine, all'infiammazione e al Parkinson, sclerosi multipla, malattia infiammatoria intestinale, infezioni intestinali. La causa  è stata collegata all'impatto del glifosato sui batteri intestinali, sulla chelazione dei metalli continua la lettura [...] Articolo Completo

Acidosi metabolica

Equilibrio acido base 15 ottobre 2019 |InNutrizione e Prevenzione |Dacembio Il tema di questo articolo è l’equilibrio acido base e le sue alterazioni, soffermandoci in particolare su una condizione diffusa detta acidosi metabolica, che rappresenta un vero e proprio fattore importante nel campo della salute e della prevenzione. Ma andiamo con ordine. Nell’organismo il bilanciamento tra le componenti acide e quelle alcaline rappresenta uno dei parametri più importanti dal punto continua la lettura [...] Articolo Completo

Policistosi ovarica e tiroide

La sindrome dell’ovaio policistico le malattie a carico della tiroide sono disturbi estremamente comuni nel mondo femminile. Ma a dispetto di quanto si possa pensare la policistosi ovarica e le problematiche tiroidee non sono così distanti, ma mostrano più di un collegamento tra loro. Ecco il tema di questo articolo. La sindrome dell’ovaio policistico La sindrome dell’ovaio policistico è il disturbo ormonale più frequente nelle giovani donne e secondo le ultime stime la sua prevalenza continua la lettura [...] Articolo Completo

HRV(Heart Rate Variability) – il ritmo individuale di ogni persona

Qual è la variabilità della frequenza cardiaca? Semplicemente considerato, la variabilità della frequenza cardiaca (HRV) è il naturale aumento e diminuzione della frequenza cardiaca come risposta alla respirazione, alla pressione sanguigna, agli ormoni, allo stress e alle emozioni. Maggiore è il tuo HRV, migliore è la regolazione e quindi la salute del tuo cuore e del sistema nervoso. In questo modo, l'HRV riflette l'intero equilibrio psicofisico (mente, anima e corpo) e la salute. Cosa continua la lettura [...]

Tiroide e Microbiota

In questo articolo andremo alla scoperta dei collegamenti esistenti tra la tiroide, una piccola ma fondamentale ghiandola endocrina, e l’insieme dei microrganismi residenti nell’intestino, che un tempo prendeva il nome di micro-flora ed adesso si chiama più specificatamente microbiota. Ormoni tiroidei La tiroide è una piccola ghiandola del peso normale di 20-30 g, localizzata vicino alla trachea e composta da due lobi laterali, mentre al microscopio appare costituita da una serie di follicoli continua la lettura [...] Articolo Completo

Studio di Nutrizione Funzionale: Via B.Ricasoli, 2 Milano - Segreteria T. 039.2914149 - E-mail: studio@demariani.it