Test Nutrizionali

Analisi Lipidomica di membrana cellulare in oncologia

I lipidi compongono la membrana cellulare insieme alle proteine e al colesterolo, arrivando fino a circa il 70% della composizione totale, secondo il tipo di cellule. La membrana è indispensabile alla vita cellulare e le sue proprietà vengono regolate dalla composizione dei lipidi. In particolare i fosfolipidi, che mantengono la caratteristica disposizione a doppio strato delle membrane, sono formati da acidi grassi a loro volta distinti in: – ACIDI GRASSI SATURI e MONOINSATURI continua la lettura [...] Articolo Completo

Quale collegamento c’è tra l’alimentazione e lo stato infiammatorio?

E’ ormai riconosciuto che l’alimentazione incide sul rischio cardiovascolare secondo numerosi meccanismi e protagonisti: i lipidi, lo stress ossidativo, le alterazioni vascolari, la resistenza insulinica, la pressione arteriosa e la suscettibilità alla formazione di trombi. In aggiunta la ricerca scientifica sottolinea con forza il ruolo centrale dell’infiammazione nel processo che conduce all’aterosclerosi. I parametri infiammatori (e.g. PCR, TNF-α, IL-6, IL-18) correlano con il rischio continua la lettura [...] Articolo Completo

Che cos’ è l’Intolleranza all’Istamina

L’istamina è un ammina scoperta nel 1910 e sintetizzata a partire dall’aminoacido istidina all’interno dei mastociti, dei basofili, delle piastrine, di alcuni neuroni e delle cellule enterocromaffini. La degranulazione dei mastociti libera istamina e ciò avviene non soltanto in seguito all’esposizione agli allergeni, ma anche attraverso la mediazione di altre molecole infiammatorie (citochine), fattori chimici (e.g. farmaci) e fisici (e.g. alte temperature, trauma), alimenti (alcool incluso) continua la lettura [...] Articolo Completo

Microbiota e tumore del colon-retto

Il cancro del colon-retto è un tumore che rappresenta circa il 10% di tutte le diagnosi di tumore e causa la morte ogni anno di circa 500.000 persone (8,5% delle morti per cancro) con un’incidenza più alta nei paesi occidentali. Questo tumore si sviluppa secondo un processo multifasico in cui avvengono e si accumulano alterazioni genetiche ed epigenetiche, che alterano la crescita delle cellule trasformando in una prima fase un epitelio normale in un adenoma ed infine in una massa tumorale vera continua la lettura [...] Articolo Completo

Vitamina D: che cosa c’è di nuovo sotto il sole?

VITAMINA D: CHE COSA C’E’ DI NUOVO SOTTO IL SOLE? La vitamina D è scarsamente diffusa in natura ad eccezione di alcuni alimenti di origine naturale quali i pesci grassi (e.g. salmone, aringhe), l’olio di fegato di merluzzo ed il fegato. E’ perciò evidente che l’alternativa alimentare è piuttosto limitata, anche se, al giorno d’oggi, sono presenti in commercio anche cibi fortificati con questa vitamina come per esempio alcuni tipi di latte, latticini, succhi di frutta, cereali, barrette continua la lettura [...] Articolo Completo

Ritmo nutrizione:ormoni e alimentazione

Lo Studio di Nutrizione Funzionale mette a disposizione, all’interno di protocolli terapeutici integrati, test specifici per analizzare il proprio assetto ormonale al fine di approfondire i cambiamenti che avvengono a questo livello in seguito a cambiamenti nutrizionali, attività sportiva oppure durante il decorso di patologie ed invecchiamento. Dal punto di vista clinico in questa occasione sottolineiamo il ruolo fondamentale svolto da tre classi ormonali: gli ormoni tiroidei, gli androgeni surrenalici continua la lettura [...] Articolo Completo

IL MICROBIOTA: una mappa dei batteri dell’intestino, per la cura delle patologie gastrointestinali e metaboliche

Lo Studio di Nutrizione Funzionale mette a disposizione un nuovo test diagnostico avanzato: il microbiota. Il numero approssimativo di batteri che colonizzano l’intestino dell’essere umano è di 9x1013 ed è rappresentato nel colon da almeno 500 specie che stabiliscono un rapporto mutualistico con l’ospite. L’insieme di queste cellule costituisce il cosiddetto microbiota intestinale che è considerato da alcuni autori come un vero e proprio organo in grado di influenzare lo stato di continua la lettura [...] Articolo Completo

Perché è importante l’analisi della composizione corporea

La denutrizione cronica è caratterizzata da una progressiva perdita sia della massa magra (FFM) che della massa grassa (FM) che hanno molte ripercussioni negative sulla salute. Attualmente la denutrizione è molto difficilmente riconosciuta nei pazienti a rischio nonostante l’alta prevalenza e l’impatto sulla mortalità, qualità della vita e sviluppo di patologie nella nostra società contemporanea. Tale rischio di sottostimare questo fenomeno molto probabilmente aumenterà nelle prossime decadi continua la lettura [...] Articolo Completo

Studio di Nutrizione Funzionale: Via B.Ricasoli, 2 Milano - Segreteria T. 039.2914149 - E-mail: studio@demariani.it